Pittachi al buio da oltre un anno, Epifani: “Il Comune pensi anche alle strade oltre a fare feste”

Finita l’estate, la festa patronale , con il Comune in predissesto finanziario e dopo aver speso 420.000,00 € (quattrocentoventimilaeuro) per manifestazioni , feste ,  festicciole ed eventi, speriamo che il comune ritorni ad interessarsi ai problemi della città ed alle esigenze dei cittadini.

Pare che il Comune di Brindisi non riesca, infatti,  a trovare 25 mila /30 mila euro per sistemare  una strada, la “Pittachi”, pericolosissima ed al buio da più di un anno.

Quanto tempo deve durare questo lassismo e menefreghismo da parte dell’Amministrazione Comunale?
Quanto tempo bisogna rimanere in questo stato? E’ mai possibile che i cittadini , i pedoni  debbano transitare e camminnare al buio con gravissimi rischi per la propria ed altrui incolumità?

Possibile che non esista una programmazione degli interventi sulla pubblica illuminazione che diventi operante ed efficiente, dando maggiore sicurezza e tranquillità ai cittadini, o per far sì che il problema venga risolto bisogna, come sempre, aspettare che succeda qualche tragedia?

Strada Pittachi pericolosa al buio da oltre un anno. Giampiero Epifani (Idea): "il Comune intervenga, non si aspetti la tragedia"

Nai-post ni Brindisi Oggi noong Lunes, Setyembre 9, 2019

Non Solo Pane

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*