Prima vittoria al PalaElio, Happy Casa batte Brescia 88-78

BRINDISI- Prima vittoria casalinga del campionato per la Happy Casa Brindisi che regola la Germani Basket Brescia con il punteggio di (88-78).
Una partita che consegna diverse certezze allo staff tecnico della squadra brindisina, la più importante probabilmente è lo sforzo d’insieme che il team ha saputo creare, primo sintomo di una unità d’intenti tecnici e agonistici che diventano pilastri su cui costruire la stagione.
Primi due quarti che vedono nettamente Banks e Thompson giocare un basket di livello superiore, il primo incide pesantemente nella fase offensiva, il secondo illumina il suo playmaking con più convinzione rispetto alle ultime uscite lasciando ben sperare sul tipo di gioco che riuscirà ad esprimere in futuro.
In difesa è Martin, che si ritaglia il ruolo di stopper delle giocate offensive della Germani che è squadra robusta e lunga nelle rotazioni, l’ala americana diventa il vero propulsore energetico di Brindisi.
La partita diventa ancora più competitiva e fisica negli ultimi venti minuti di gioco, Brescia ritorna sotto la doppia cifra di svantaggio e si avvicina anche a un solo possesso di distanza nei confronti di Brindisi, nell’ultimo quarto è Tyler Stone che sale di livello regalando punti importanti alla Happy Casa che mantiene Brescia a debita distanza, garantendo a Brindisi di chiudere la gara con il punteggio di (88-78).
L’importanza della vittoria di questa sera è sottolineata da coach Vitucci in conferenza stampa – “abbiamo fatto dei passi  in avanti e questo deve essere un buon viatico per il campionato”.

Tabellini
Happy Casa Brindisi
Brown 15, Banks 31, Martin 4, Zanelli 2, Thompson 18, Stone 15, Ikangi 3
Allenatore: F. Vitucci
Germani Basket Brescia
Zerini 5, Abass 15, Cain 13, Vitali 6, Laquintana 11, Lansdowne 6, Horton 14, Moss 2, Sacchetti 6.
Allenatore: V. Esposito
Arbitri: Rossi, Borgione e Noce.

Non Solo Pane

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*