Quando i ragazzi “studiavano” la politica: un giovanissimo Amati a lezione da Mattarella

Poseidone articolo

FASANO – Circa 25 anni fa, il consigliere regionale Fabiano Amati ha conosciuto il neo eletto Presidente della Repubblica Italiana Sergio Mattarella. Sulla sua pagina Facebook, Amati si lascia andare ad un ricordo e “cede alla vanità”, pubblicando una foto che lo ritrae, appena ventenne, con Mattarella.

Lo abbiamo contattato per sapere, attraverso chi lo ha conosciuto bene, che persona è il Presidente Mattarella, oltre il personaggio politico.

“Mattarella è un uomo serio, preparato e consapevole del valore della politica per i bisogni della gente. Ciò è visibile dal suo stile sobrio: dato caratteriale, non c’è dubbio, ma anche consapevolezza di quanto complessa sia la vita degli uomini, mai riassumibile in un aforisma o peggio in un tweet.- dichiara Amati, che continua – Non si poteva fare scelta migliore. Per me, poi è la rievocazione di una storia, di pagine e pagine di formazione e cultura mandate a memoria, di vicende tragiche e dolorose superate col sorriso che appare sulle labbra di chi ha imparato che tutto deve avere un senso. Per forza. Qualunque cosa si faccia o accada.”

Amati ha avuto modo di conoscere Mattarella nel suo percorso di formazione politica, verso la fine degli anni ’80.

“Facevo parte di una corrente, la sinistra DC, dove era obbligatorio studiare, altrimenti era una figuraccia continua. Questa modalità di formarsi ci faceva un po’ supponenti, nel senso che ce la credevamo molto. Avevamo l’abitudine di organizzare decine e decine di convegni di formazione, dove a confronto con persone come Mattarella o altri, si spaccava il capello in quattro. In realtà – conclude Amati – imparavamo l’amministrazione pubblica prendendola dalle fonti, dalla storia delle persone, delle cose e dei processi, che se non si indagano a fondo – come farebbe un palombaro – non si arriva mai a capire cosa sta in superficie.”

Agnese Poci

1 Commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*