Rapina in gioielleria, i fotogrammi su fb: “Il loro accento marcatamente brindisino”

LECCE – Rapina in gioielleria, su facebook i fotogrammi dei rapinatori. “Il loro accento era marcatamente brindisino, condividete per favore”. Lo scrive su facebook il titolare del negozio di monili ‘Idea Oro’ di Lecce, Mauro Gianni Giordano, che ieri ha subito una rapina a mano armata da due individui a volto scoperto e armati. I fotogrammi sono il risultato delle immagini del sistema di videosorveglianza dell’attività commerciale.

I fatti si sono verificati in via Imbriani nel centro storico alle 18 circa di ieri (29 giugno). I due si sarebbero introdotti come normali clienti e dopo pochissimi istanti avrebbero estratto una pistola. La moglie del titolare che era dietro al bancone sarebbe stata minacciata con l’arma e poi colpita alla schiena con il calcio della pistola. I due rapinatori sono riusciti a portar via alcuni panni in velluto con i gioielli all’interno. I due malfattori dopo aver messo a segno il colpo sono fuggiti a bordo di una Fiat Punto di colore nera. Forse ad attenderli in auto c’era un terzo complice.

Il titolare dopo poche ore ha pubblicato sulla sua pagina fb le foto estrapolate dai video delle telecamere presenti nella gioielleria. I due ragazzi indossavano una polo celeste e una camicia blu, manica lunga. Uno aveva un cappello con visiera bianco e l’altro capelli corti e barba.

I video delle telecamere sono stati acquisiti dagli investigatori che in queste ore stanno cercando di risalire agli autori del gesto criminoso. Le indagini sono in mano agli agenti della Squadra Mobile di Lecce.

Mar.De.Mi.

Non Solo Pane

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*