Riaprono le scuole: la questura e la Asl distribuiscono mascherine nelle scuole

Poseidone articolo

BRINDISI –  La questura di Brindisi e la Asl distribuiscono mascherine a scuola. In occasione dell’apertura dell’anno scolastico 2020/2021 caratterizzato dall’emergenza sanitaria legata alla pandemia da Covid19, nella giornata di domani 24 settembre la ASL di Brindisi e la Polizia di Stato rappresentata dal Questore Fernando Rossi e da alcuni funzionari distribuiranno  un kit di mascherine chirurgiche agli studenti della Scuola Mameli di via della Torretta (dalle ore 07,45 circa alle ore 08,00 circa), dell’Istituto di Istruzione Superiore “De Marco-Valzani” di via Nicola Brandi nr.1(dalle ore 08,10 alle ore 08,30 circa), della nuova sede dell’ITIS “Ettore Majorana” in via Primo Longobardo (dalle ore 08,45 alle ore 09,00 circa) e dell’Istituto Professionale di Stato “Morvillo-Falcone” sito in Via Galanti nr.1.  La distribuzione delle mascherine ha un valore simbolico e vuole sensibilizzare i ragazzi  sull’uso corretto dei Dispositivi di Protezione Individuale sottolineando la vicinanza delle Istituzioni al mondo della scuola e dei giovani in un momento così delicato per tutto il Paese.

L’iniziativa, promossa dalla ASL di Brindisi e condivisa dal Dipartimento della Pubblica Sicurezza del Ministero dell’Interno, oltre alla presenza del Questore dottor Ferdinando Rossi, vedrà la partecipazione del Direttore Generale dell’ASL di Brindisi dott. Pasqualone, del Dirigente del Servizio Igiene e Sanità Pubblica dell’ASL di Brindisi dott. Termite, del Dirigente dell’Ufficio Scolastico Provinciale dott.ssa Lotito e del  Sindaco della città ing.Riccardo Rossi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*