Ricarica la Postepay di 500euro, ma fugge via senza pagare: denunciato

SAN MICHELE SALENTINO – Ricarica la Postepay di 520euro, ma non paga. Rintracciato e denunciato P.A. (le sue iniziali) di 47anni di Taranto.

I fatti si sono verificati il 31 agosto scorso a San Michele Salentino. Il 47enne si sarebbe presentato in una tabaccheria chiedendo di ricaricare la propria carta Postepay di 520euro, ma allontanandosi al termine dell’operazione senza corrispondere la somma dovuta. Per questo è stato denunciato per insolvenza fraudolente.

L’attività d’indagine è stata eseguita dai carabinieri della locale stazione.

BrindisiOggi

https://www.caffepagato.com

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*