Robocup Jr Academy, il Giorgi supera la fase regionale

Poseidone articolo

BRINDISI – L’Itt “Giorgi” di Brindisi vince la fase regionale di Robocup Jr Academy e si qualifica alle gare nazionali di Trento.

Nella giornata di oggi si sono svolte, presso l’IC “Japigia 1 Verga” di Bari, le gare regionali della RoboCup Jr Academy. Le due squadre dell’istituto brindisino si sono presentate con due robot da loro costruiti e programmati con cui sono riuscite ad arrivare nella zona di salvataggio dopo aver superato diversi ostacoli presenti lungo il percorso. Nella zona di salvataggio, il robot deve raccogliere delle palline che simulano i superstiti e le vittime di un eventuale terremoto e scaricarle in una zona sicura.

Logo Academy

La TeamGiorgi1, composta dagli studenti Kevin Panna, Alessandro Rizzo e Matteo Tarantino, era accompagnata dai professori Antonio Bari e Diego Brando, e la TeamGiorgi2, composta da Edoardo De Blasi, Riccardo Costantini e Germano Monopoli, era accompagnata dagli insegnanti Carmelo Distante e Giuseppe Sarcinella. Entrambe le squadre si sono qualificate alla fase nazionale che si terrà a Trento dall’11 al 14 aprile.

Le squadre che si classificheranno ai primi posti nella gara di Trento accederanno alla fase mondiale di Montreal e a quella europea di Montesilvano, in provincia di Pescara.

BrindisiOggi

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*