Ruba 52mila euro di energia elettrica, arrestato pensionato

 ORIA- Furto di energia elettrica, arrestato pensionato. I  Carabinieri della Stazione di Oria, a conclusione degli accertamenti, hanno tratto in arresto in flagranza di reato un 78enne del luogo, per furto energia elettrica. A seguito di un controllo effettuato presso la sua abitazione, i Carabinieri, congiuntamente al personale “Enel”, hanno accertato che l’uomo si era allacciato abusivamente alla rete elettrica,  mediante installazione di un by-pass al contatore, procurando un ammanco di energia elettrica per un controvalore di euro 52.400,00 euro. L’arrestato, dopo formalità rito è stato rimesso in libertà, come disposto da Autorità Giudiziaria.

Foto da repertorio

BrindisiOggi

Non Solo Pane

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*