Salta il tuffo di capodanno per il mare agitato ma l’obiettivo è stato raggiunto/Video

Poseidone articolo

BRINDISI- Salta il tuffo di capodanno, il tradizionale appuntamento organizzato dagli Amici della Conca quest’anno non si fa a causa del maltempo. Questa mattina i partecipati si sono incontrati sulla diga di punta Riso ma le condizioni del mare erano davvero proibitive, il vento ed i freddo non hanno consentito di fare nulla. Già ieri, proprio a causa delle avverse condizioni meteo, l’organizzazione aveva spostato il tuffo dalla Conca all’interno della diga. Il tempo stamane è peggiorato e si è optato per un rinvio.tuffo1

Non è mancato qualche temerario che sfidando freddo e vento ha provato a toccare con mano il mare in tempesta. Giusto un immersione veloce….sino ai piedi, per dire “io ci ho provato”. Un modo simpatico per salutare il nuovo anno. tuffo2

IMG_248216383664411Nel frattempo gli Amici della Conca hanno brindato al nuovo anno e ringraziato tutti i partecipanti, l’obiettivo è stato pienamente raggiunto grazie alla generosità di tutti. I nostri bimbi speciali avranno le altalene tutte per loro. L’ultima donazione è stata fatta proprio ieri , 1870 euro raccolti tra i vigili del fuoco del comando provinciale di Brindisi, del personale operativo, amministrativo e pensionati.tuffo5

Un grande risultato che conferma l’impegno degli Amici della Conca e di chi ha fatto di questa iniziativa una grandiosa macchina della solidarietà.

BrindisiOggi

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*