Schiaffi ad un bambino di sei anni, i genitori denunciano il bidello

Un bambino di sei anni torna a casa dopo la scuola con segni evidenti sul viso e sul collo, racconta ai genitori di essere stato schiaffeggiato da un bidello. Accompagnato in ospedale i medici diagnosticano ecchimosi giudicate guaribili in cinque giorni. Con il referto ospedaliero i genitori del bambino si presentano presso la stazione dei carabinieri per sporgere denuncia.

I fatti si sarebbero verificati in una scuola primaria di primo grado di un paese in provincia di Brindisi. L’accaduto sarebbe avvenuto durante l’orario scolastico ieri mattina (12 dicembre). Il bambino che frequenta la prima elementare una volta uscito da scuola avrebbe raccontato alla mamma che un collaboratore scolastico gli avrebbe tirato qualche ceffone.

Ora spetterà agli uomini dell’Arma far luce sull’accaduto e accertare eventuali responsabilità.

Mar.De.Mi.

https-www.caffepagato.com

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*