Sorpreso in sella ad una bici rubata: denunciato 26enne marocchino

BRINDISI – Sorpreso in sella ad una bicicletta rubata: denunciato per ricettazione M.N. 26enne di origine marocchina senza fissa dimora. Nei suoi confronti è stato anche emesso l’ordine di abbandonare il territorio nazionale.

L’uomo è stato sorpreso in sella di una bicicletta oggetto di furto avvenuto lo scorso mese di agosto nel comune di San Vito dei Normanni. Nella circostanza, si è accertato che l’uomo non aveva ottemperato all’ordine emesso dal questore di Torino di lasciare il territorio nazionale. Nel contesto, la questura di Brindisi, ha emesso nei suoi confronti nuovo ordine di abbandonare il territorio nazionale.

La bicicletta restituita al legittimo proprietario.

BrindisiOggi

Non Solo Pane

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*