Spade ed un fucile nella casa di campagna, arrestato 37enne

Poseidone articolo

VILLA CASTELLI -Un fucile e tre spade senza permessi, in manette Paolo Barletta, 37enne di Villa Castelli. L’uomo nascondeva nella sua casa di campagna  un fucile calibro 20 con munizioni e tre Katana, spade giapponesi proibite in Italia.

Le armi sono state sequestrate durante una perquisizione domiciliare ad opera dei carabinieri della locale compagnia.  Barletta è stato arrestato per detenzione abusiva ed illegale di armi comuni da sparo, armi bianche e munizionamento. L’uomo è stato condotto presso la Casa Circondariale di Brindisi.

BrindisiOggi

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*