Stagione teatrale al Verdi: Ance mette a disposizione 600 biglietti per gli studenti

Poseidone articolo

BRINDISI- Ance Brindisi anche quest’anno, nell’ambito delle iniziative a sostegno della diffusione della cultura tra i giovani, ha deciso di mettere a disposizione degli studenti degli Istituti superiori di Brindisi seicento biglietti per sei spettacoli proposti nell’ambito della stagione teatrale 2018/2019 del Nuovo Teatro Verdi.

L’attività, avviata ormai quattro anni fa, è stata replicata – su iniziativa del Presidente Pierluigi Francioso – per dare la possibilità ai ragazzi di assistere ad alcune tra le più interessanti rappresentazioni che andranno in scena nei prossimi mesi.

In questi giorni sono stati consegnati i biglietti per lo spettacolo che inaugurerà la stagione il prossimo 5 novembre, quando sul palco del teatro brindisino andrà in scenaLa musica fa crescere i pomodori con protagonista Peppe Vessicchio. Già nella disponibilità delle Scuole anche i biglietti perL’abito nuovo di Eduardo De Filippo e Luigi Pirandello previsto per la serata del 23 novembre e Le Bal. L’Italia balla dal 1940 al 2001 con le coreografie di IariaAmaldi che si terrà il 4 dicembre.

Successivamente saranno distribuiti anchequelli delle altre rappresentazioni: Pensaci Giacomino di Luigi Pirandello e con Leo Gullotta (6 febbraio 2019), Don Chisciotte con Alessio Boni, Serra Yilmaz e Marcello Prayer (21 febbraio 2019) e L’importanza di chiamarsi Ernestodi Oscar Wilde (12 marzo 2019).

Anche quest’anno ANCE Brindisi ha quindi inteso contribuire alla crescita culturale dei più giovani avvicinandoli al teatro e, al contempo, supportare l’attività svolta dalla Fondazione Nuovo Teatro Verdi che conferma anche per il 2018/2019 una programmazione di eccellente livello.

BrindisiOggi

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*