Studente 15enne trovato con dosi di droga vicino al liceo: denunciato per spaccio

CISTERNINO – Studente 15enne sorpreso vicino del liceo polivalente “Punzi” di Cisternino con 19 grammi di marijuana suddivisa in dosi, altri 20 grammi gli sono stati rinvenuti nel vano caldaia dell’abitazione. Deferito alla procura dei minorenni per spaccio di stupefacente.

Il giovane nel corso di un servizio volto a contrastare il consumo e lo spaccio di droghe nei pressi degli Istituti Scolastici, alla vista dei militari che lo avevano individuato, ha iniziato a scappare liberandosi del giubbino che indossava e del cappellino. Raggiunto dagli operanti e recuperato l’indumento all’interno hanno rinvenuto 19 grammi di marijuana suddivisa in dosi contenute in sacchettini di carta. La successiva perquisizione domiciliare ha consentito di rinvenire ulteriori 20 grammi della stessa sostanza nascosta nel vano caldaia. Tutto lo stupefacente è stato sottoposto a sequestro.

L’attività è stata eseguita dai carabinieri della compagnia di Fasano al comando del capitano Daniele Boaglio.

BrindisiOggi

Non Solo Pane

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*