Traffico in tilt, Comune e Polizia locale chiedono l’implementazione della segnaletica all’Anas

Poseidone articolo

BRINDISI- Traffico in tilt in entrata e uscita dalla città, dopo le lamentele dei cittadini, la Polizia Locale: “La responsabilità è dell’Anas”. Il piano di viabilità per l’esecuzione dei lavori sulla strada statale 16 che collega Lecce a Bari sarebbe stato approvato nei giorni scorsi dalla Prefettura di Brindisi, inclusa la segnaletica che i cittadini hanno lamentato essere scarsa se non inesistente.

Nella giornata di ieri, la stessa  Polizia Locale ha verificato la corrispondenza del piano approvato ma ha anche chiesto di implementare ulteriormente la segnaletica.

Il sindaco Riccardo Rossi ha fatto la medesima richiesta formalmente ad Anas chiedendo anche tempi certi per la chiusura del cantiere, un maggiore presidio delle aree interessate ed una segnaletica più adeguata alle esigenze degli utenti della strada.

BrindisiOggi

1 Commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*