Trovata droga in una casa ai Cappuccini, arrestato 25enne

BRINDISI – Droga in una casa ai Cappuccini, gli agenti della sezione Antidroga della Squadra mobile di Brindisi hanno arrestato Enrico Carone, 25 anni. Il ritrovamento è avvenuto nel pomeriggio di sabato 30 marzo, gli investigatori hanno perquisito l’abitazione di pertinenza del 25enne. Nel corso delle attività di ricerca, gli operatori della Squadra Mobile hanno sequestrato: 22 involucri di marijuana singolarmente confezionati in pellicola trasparente, due pezzi di hashish, racchiusi in cellophane trasparente e del peso complessivo di 34 grammi, un  bilancino elettronico di precisione e un trita-erba (grinder), una lama di coltello, contenitori di plastica e numerose bustine di cellophane trasparenti con chiusura a clip: strumenti e materiali, questi ultimi, verosimilmente utili al taglio e confezionamento della sostanza in dosi. Carone è stato posto ai domiciliari.

 

Non Solo Pane

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*