A casa con la marijuana: arrestata una coppia di 20enni

OSTUNI – A casa con la marijuana: arrestata una coppia di 20enni. Si tratta di due ragazzi di Ostuni di 22 e 21 anni (G.E. e S.C. le iniziali dei nomi). Entrambi sono stati indagati per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L’uomo è stato associato al carcere di Brindisi mentre la donna ai domiciliari presso la propria abitazione. L’arresto è avvenuto in flagranza di reato.

Nella giornata di lunedì scorso, il personale del commissariato della Città Bianca ha effettuato una perquisizione presso l’abitazione della coppia. Da alcuni giorni gli agenti tenevano l’abitazione sotto osservazione dopo alcune segnalazioni ricevute dai cittadini circa strani movimenti.

I poliziotti hanno trovato 450 grammi di marijuana suddivisa in 7 buste termosaldate e sottovuoto del peso di 100 e 50 grammi nonché ulteriore materiale di confezionamento e un coltello da cucina con la lama totalmente intrisa di Hashish. Il tutto è stato sottoposto a sequestro.

L’intervento è stato operato congiuntamente dalla Squadra di Polizia giudiziaria e dalla Volante del Commissariato della Città Bianca.  Dei fatti è stato informato il pm di turno presso la Procura della Repubblica di Brindisi, che ha disposto l’arresto per entrambi gli indagati.

BrindisiOggi

Scuola Palumbo

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*