Abbattiamo le barriere, Gv3 installa al Marina un paranco per persone con disabilità motorie- Video

BRINDISI – Il mare è di tutti. L’associazione Gv3 installa al Marina di Brindisi una stazione d’imbarco per persone con disabilità motorie. Un regalo alla città dopo il primo paranco installato dalla stessa associazione sulla banchina del Lungomare Regina Margherita. Il progetto è finanziato da Fondazione Puglia. L’inaugurazione alla presenza del comandante della Capitaneria di porto Fabrizio Coke e dell’amministratore del Marina di Brindisi Dario Montanaro, si è svolta ieri ed ha visto come testimonial Andrea Stella, scrittore e velista che ha attraversato per tre volte l’oceano con il suo Spirito di Stella, un catamarano senza barriere. Andrea porta in giro per il mondo il suo messaggio per sensibilizzare le comunità ai diritti dei disabile. Lui a circa 22 anni è rimasto su una sedia a rotelle perchè vittima di una rapina a Miami. Un evento drammatico che ha cambiato la sua esistenza ma dal quale Andrea ha trovato la forza per ricominciare a vivere. Ed ora sul suo Spirito di Stella porta a bordo migliaia di ragazzi.

il servizio di Daniele Balestreri

Una famiglia mostruosa

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*