Aggredisce l’amico con una lametta, arrestato un libanese

CAROVIGNO- Litiga con l’amico e lo ferisce con una lametta . Arrestato dai Carabinieri di Carovigno un giovane 21enne di origine libica, JERRAI SALAH ALDIN. Il ragazzo era ospite in una struttura per l’accoglienza degli immigrati  che richiedono asilo politico allo Stato italiano,sotto l’effetto di sostanze alcoliche e durante una diverbio scaturito da futili motivi, ha colpito con una lametta un altro extracomunitario di origini palestinesi, ospite della stessa struttura, procurandogli ferite al volto guaribili in 15 giorni. All’arrivo dei militari il 21enne ha persino opposto resistenza. L’uomo dopo la compilazione degli atti di rito è stato associato presso la casa circondariale di Brindisi.

                                                                                                                                           La Redazione

 

Non Solo Pane

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*