Aggredisce e minaccia compagni della comunità: denunciato

LATIANO – Sottoposto alla libertà vigilata, oltre a trasgredire gli obblighi imposti, aggredisce e minaccia i compagni della comunità, denunciato. L’uomo, un 31enne di origini calabresi, è stato denunciato per inosservanza dei provvedimenti dell’Autorità.

L’uomo, sottoposto alla libertà vigilata, in seno ad una Comunità del luogo, a seguito di un banale diverbio avuto con altri ospiti della struttura ha attuato nei confronti degli stessi una serie di comportamenti aggressivi minacciandoli con oggetti contundenti. La libertà vigilata prevista dal codice penale si applica a coloro i quali sia stata riconosciuta una certa pericolosità sociale da parte di un Tribunale. L’applicazione della misura contempla una serie di limitazioni alla libertà personale dell’individuo finalizzate ad impedire il ripetersi di condotte violente e pericolose favorendo il suo reinserimento sociale. Le misure variano da soggetto a soggetto, in genere contemplano l’obbligo di dimora e del lavoro, il divieto di possedere o usare armi, nonché altri obblighi di buona condotta.

BrindisiOggi

Scuola Palumbo

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*