Angiografie nella Cardiologia del Perrino: gli esami riprendono regolarmente

BRINDISI- Angiografie nella Cardiologia del Perrino: gli esami riprendono regolarmente. Sono regolarmente erogate le prestazioni diagnostiche di angiografia all’ospedale Perrino di Brindisi. La precisazione è della direzione strategica della Asl che interviene sulla vicenda dell’angiografo di Cardiologia, inutilizzabile a causa di un guasto tecnico.

In sostituzione dell’apparecchiatura, si sta utilizzando l’angiografo in dotazione all’Unità operativa di Diagnostica per immagini, situato al quinto piano, ossia un piano al di sopra del reparto di Cardiologia.

“Si tratta di un apparecchio di ultima generazione: un angiografo biplano acquistato nel 2021”, precisa Eluisa Muscogiuri, direttore dell’Unità operativa complessa di Diagnostica per immagini.

Il “biplano” è a disposizione di differenti reparti. Per consentire il pieno utilizzo di questo nuovissimo macchinario al personale di Cardiologia è stato necessario applicare un poligrafo, uno strumento che consente di controllare le attività cardiache. “L’utenza non è mai stata penalizzata – dichiara il direttore dell’Unità operativa complessa di Cardiologia, Gianfranco Ignone – anzi, sinora sono state già effettuate alcune coronarografie. Inoltre, è in corso un breve aggiornamento formativo di medici e tecnici per utilizzare al meglio la nuova visualizzazione delle immagini”. L’angiografo in dotazione a Cardiologia, attualmente inutilizzabile a causa del guasto, presto sarà sostituito e il reparto ne acquisirà uno nuovo: le procedure sono in corso.

Angiografo: strumento elettronico che fornisce la rappresentazione radiologica dei vasi sanguigni. Il tipo “biplano”, di cui è dotato il Perrino e che è attualmente in attività, permette fra l’altro di ricostruire immagini tridimensionali dei vasi, mostrare più precisamente la sede e la tipologia dell’eventuale occlusione, evidenziare quali sono le aree non irrorate correttamente. Coronarografia: esame diagnostico che consente di studiare il flusso sanguigno all’interno delle coronarie.

BrindisiOggi

 

Cinque per mille AIL
Scuola Palumbo

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*