Approvata la proposta di legge che consente agli ammalati gravi di ricevere la visita di una persona cara

BRINDISI-Approvata la proposta di legge che consente agli ammalati gravi di ricevere la visita di una persona cara. “E’ con enorme soddisfazione che stamane, da Presidente della Commissione Sanità della Regione Puglia, ho riscontrato l’approvazione (senza alcun voto contrario) di una proposta di legge che consente agli ammalati gravi, ricoverati in terapia intensiva (con o senza covid) di poter ricevere la visita di una persona cara- dice Mauro Vizzino, presidente della Commissione regionale Sanità-Si tratta di una scelta di grande umanità in mancanza della quale tanta gente è morta in questi mesi senza il conforto di un parente. Ovviamente i direttori generali delle Asl pugliesi dovranno introdurre regole per garantire la massima sicurezza durante tali visite attraverso cui si assicura agli ammalati un supporto psicologico che solo un familiare può garantire. L’auspicio è che la proposta di legge adesso venga approvata dal Consiglio regionale nella seduta convocata per martedì prossimo”.

BrindisiOggi

 

Cinque per mille AIL
Scuola Palumbo

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*