Aresta lascia i 5Stelle e passa nel gruppo Insieme per il Futuro: “Faticavo a riconoscermi”

BRINDISI- “Si è trattato di una scelta meditata anche se molto dolorosa, ma in questo M5S faticavo ogni giorno a riconoscermi. Aderisco al gruppo Insieme per il Futuro consapevole che non sarà facile ricostruire l’entusiasmo tra i cittadini ma non possiamo rinunciare ad essere protagonisti del cambiamento della nostra società. Luigi Di Maio ha indicato con pragmatismo e con serietà le linee guida con cui ci apprestiamo ad affrontare questa nuova avventura politica: per una Italia fortemente ancorata alla sua appartenenza atlantista ed europeista, fedele ai valori della Costituzione e con la necessità di anteporre il bene del Paese a quello di partito”. Così il deputato Luca Aresta spiega il suo passaggio dai 5Stelle al gruppo Insieme per il Futuro. “Dopo anni di crisi pandemica e con la guerra che è tornata con le sue tragedie sul suolo del nostro Continente, non possiamo permetterci di far girare al contrario la ruota della storia. Non è una scelta che faccio contro il M5S nel quale lascio amici e compagni di viaggio e con i quali continuerò a collaborare sui problemi concreti delle persone anche in futuro. È una scelta che faccio a favore del Paese e per garantire quella stabilità di governo che è necessaria per iniziare a rispondere alla richiesta di aiuto di chi sta in basso nella scala sociale e per rilanciare il nostro sistema produttivo. Credo che sia necessario proseguire la nostra idea aperta ed innovativa della politica, rompendo gli steccati ideologici e facendo sinergia con i territori a partire dai sindaci. È un lavoro che ho cominciato da quando ho avuto l’onore di essere eletto nel collegio uninominale di Francavilla Fontana e che ora intendo portare avanti con maggiore spirito unitario e con una visione politica includente. Sono a disposizione dei cittadini per fare insieme questo cammino verso il futuro.”

BrindisiOggi

Cinque per mille AIL
Scuola Palumbo

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*