Asili nido, la Cooperativa in ritardo con gli stipendi per gli operatori, li anticipa il Comune

BRINDISI- “In merito alla problematica degli asili nido siamo felici di comunicare che, grazie al lavoro sinergico svolto tra la Cooperativa Gialla, nella persona del suo presidente, l’apparato burocratico del Comune di Brindisi e la banca fiduciaria della predetta cooperativa, si è raggiunto l’accordo sulla procedura da utilizzare, a garanzia di tutti, per l’anticipazione delle fatture, che saranno prontamente pagate dal Comune di Brindisi ad approvazione del bilancio di previsione. Così sarà possibile garantire l’immediato pagamento delle spettanze a tutti gli operatori del servizio. Contiamo che tutti riceveranno il dovuto entro lunedì 13 giugno”, lo dichiara l’assessore ai Servizi sociali Isabella Lettori.

BrindisiOggi

Cinque per mille AIL
Scuola Palumbo

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*