Brindisi-Corfù : “Verve-Camer”vince in tempo compensato, “Idrusa” in tempo reale

CORFÙ – A Corfu i giudici di gara hanno lavorato tutta la notte per poter ufficializzare la classifica (al momento ancora provvisoria) della 36^ edizione della Regata internazionale Brindisi-Corfu.

Molte imbarcazioni, infatti, hanno raggiunto la linea del traguardo nelle prime ore del mattino.

La Regata è stata vinta in tempo compensato da “Verve-Camer” (C.V. Ecoresort Le Sirene) dell’armatore Giuseppe Greco. Secondo posto per “Buena Vista” (Cus Bari) dell’armatore Luigi Pannarale, mentre ha conquistato la terza posizione “Iron Butterfly” (Sofia) dell’armatore Panos Atanas Vladimirov. In tempo reale, invece, come è noto, la regata è stata vinta da Idrusa di Paolo Montefusco (Circolo della Vela Brindisi).

BrindisiOggi

Cinque per mille AIL
Scuola Palumbo

1 Commento

  1. Buongiorno. Siccome non sono pratico di vela non trovo la definizione di tempo compensato su internet. Cosa significa? Come si calcola?

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*