Cade dal triciclo, in coma disabile

LATIANO – Sarebbe in gravi condizioni, Giampiero Carlucci, il disabile 44enne latianese caduto col suo triciclo stamattina, in contrada Errico, periferia est del paese. L’uomo si troverebbe in coma in un letto del reparto di neurochirurgia del Perrino di Brindisi, dopo aver subìto un’operazione al suo arrivo in ospedale.

Secondo la ricostruzione dell’accaduto, Carlucci percorreva la complanare della strada statale 7 a bordo del suo triciclo con cui, da qualche tempo, si spostava in paese quando, dopo una discesa che aveva notevolmente incrementato la velocità del treruote, in prossimità di una curva, non sarebbe riuscito a tenere il mezzo in strada, finendo rovinosamente a terra. Non si sa quanto tempo Carlucci abbia trascorso così.

A soccorrerlo sono stati alcuni automobilisti di passaggio che hanno chiamato il 118. I paramedici hanno prestato le prime cure all’uomo e poi hanno effettuato una corsa contro il tempo per raggiungere il Perrino, dove l’uomo sarebbe arrivato già in coma con un forte trauma cranico. Dopo l’operazione d’urgenza, è stato ricoverato nel reparto di neurochirurgia e bisognerà aspettare prima di poter dire qualsiasi cosa sulle sue condizioni.

I carabinieri della stazione di Latiano hanno escluso senza ombra di dubbio l’ipotesi del pirata della strada: il triciclo dell’uomo non era incidentato e, dai rilievi fatti, pare chiara la dinamica dell’accaduto.

Maurizio Distante

Non Solo Pane

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*