Champions League , Happy Casa perde con il Dijon

BRINDISI- Turno infrasettimanale del torneo di Basketball Champions League per la Happy Casa Brindisi, che perde contro la squadra francese del DJV Dijon, leader del girone, con il punteggio di (88-93). Giocata su ritmi abbastanza alti già dall’inizio la partita si è messa subito in salita per i padroni di casa, che nonostante una buona partenza con attacchi efficaci, scontano una non perfetta applicazione difensiva che rimarrà una costante per tutta la durata dell’incontro, ottimo l’inizio di Stone, il Dijon replica affidando il pallone nelle mani accurate di Holston e Sulaimon, fa girare molto bene la palla in attacco ed è attento nelle giocate difensive e più reattivo sotto i tabelloni.

A metà gara la Happy Casa rincorre nel punteggio (37-47).
La ripresa vede i francesi allungare il divario, quando tutto sembra compromesso Brindisi ritrova le energie nervose necessarie a rientrare in gara e giocare gli ultimi possessi con solo quattro punti di svantaggio.
Manca lucidità e un pizzico di fortuna, il Dijon vince con merito e si conferma leader nel girone.
HAPPY CASA: Brown 8, Banks 12, Sutton 12, Zanelli, Iannuzzi 6, Gaspardo 2, Campogrande 9, Thompson 22, Stone 17, Ikangi, All. Vitucci
DIJON: Solomon 11, Sulaimon 23, Dorez ne, Holston 19, Leloup 7, Kulvietis 8, Ulmer 7, Loum, Chassang 11, Julien 7. All. Legname
Arbitri: Georgios Poursanidis (GRE) – Sergii Zashchuk (UKR) – Vladimir Jevtovic (SRB).
Amedeo Confessore

Non Solo Pane

1 Commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*