Il coro Arcobaleno delle note di Latiano all’Euroschool Festival 2018

LATIANO – Il coro Arcobaleno delle note di Latiano ammesso all’Euroschool Festival 2018. Un’altra importante partecipazione canora del Coro “Arcobaleno delle Note” di Latiano con Mogol e Arisa. L’evento si svolgerà a Perugia. I piccoli cantanti si esibiranno con il brano di Mogol e Battisti ‘Il mio canto libero’.

Per il Coro è l’ennesima partecipazione ad un evento canoro di grande importanza. Nello scorso anno ha riportato il Primo Premio assoluto con borsa di studio al Concorso Internazionale “In coro per un sogno” presso la città di Busca, in provincia di Cuneo. Due anni fa ha partecipato al G.E.F., il Festival Mondiale della Creatività scolastica, presso il Teatro Ariston di Sanremo, dove, confrontandosi con gruppi provenienti da tutte le parti del mondo, presentando il famoso brano “Nel sole” di Al Bano Carrisi con un arrangiamento rivisitato, ha vinto il Primo Premio Assoluto, oltre al Delfino d’Argento, massima onorificenza per la categoria.

E ancora al Teatro Rossini di Pesaro al Concorso “Giovani in Crescendo” ha ricevuto il Primo Premio Assoluto per il miglior brano inedito. E ancora, Primo Premio al Teatro di San Carlo di Napoli, al Concorso Internazionale “Cuoricino d’oro” a Luino, Primo Premio Assoluto al Concorso “Musica e Cinema” presso l’Auditorium Parco della Musica a Roma, dove il direttore del coro che da anni lo dirige, Sandra Corrado, è stata premiata come miglior direttore di coro. Sempre presente negli anni a coordinare e concretizzare le attività del coro, l’ideatrice Rosa Anna Pizzi.

A coadiuvare la preparazione tecnica dei coristi il maestro Antonio Errico-Agnello prima e attualmente il maestro Francesco Carrozzo. Dal suo anno di istituzione, nel 2005, ha ricevuto inoltre l’approvazione dei vari dirigenti scolastici che si sono avvicendati negli anni, Dario Musciagli, Chiara Losurdo e l’insegnante Ornella Manco, attuale dirigente scolastica dell’I.C. di Latiano.

A sostenere costantemente tutte le iniziative menzionate, le famiglie dei coristi ed anche i sindaci e le amministrazioni comunali che negli anni si sono succedute. Il vicesindaco, con delega alle politiche giovanili Mauro Vitale promette, dopo l’edizione della notte delle lanterne 2017 che, tra i vari spettacoli , ha visto come protagonista anche il coro “arcobaleno delle note”,  di impegnarsi per una nuova esibizione in un’occasione pubblica importante quale potrebbe essere la fiera di Ottobre 2018, ai fini di premiare questa bellissima realtà e darne il giusto riconoscimento.

Grande soddisfazione per il sindaco di Latiano, Mino Maiorano, per il presidente del consiglio Gabriele Argentieri e tutta l’amministrazione comunale: “Facciamo i nostri migliori auguri al Coro Arcobaleno delle note a nome di tutta la cittadinanza, perché anche questa sia un esperienza sia piena di soddisfazione e successo”.

BrindisiOggi

Scuola Palumbo

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*