Crisi d’impresa, dal 7 dicembre disponibile lo sportello Adoc

BRINDISI- A partire da martedì 07 Dicembre tutti i martedì dalle ore 17,00 alle ore 19,00 lo sportello Bancario e Sovraindebitamento attiverà il servizio di assistenza nella verifica delle condizioni di ammissibilità al risanamento aziendale per le crisi di impresa, attraverso la piattaforma per la composizione negoziata attiva sul sito della Camera di Commercio. L’analisi preliminare della possibilità di accesso al nuovo strumento per far fronte alle crisi aziendali -entrato in vigore lo scorso 15 novembre- consentirà di verificare la possibilità del risanamento ed il suo grado di difficoltà mediante il confronto tra l’entità del debito che deve essere ristrutturato e l’entità dei flussi finanziari liberi che possono essere posti annualmente al suo servizio.

Nella logica che ispirato il Codice della Crisi anche questo nuovo strumento implementerà le possibilità per l’imprenditore sotto soglia in crisi di procedere, in autonomia e senza ricorrere ai tradizionali strumenti della legge fallimentare, al risanamento aziendale ed al ripristino delle condizioni di squilibrio patrimoniale o economico-finanziario.

BrindisiOggi

Cinque per mille AIL
Scuola Palumbo

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*