D’Attis alla vice ministra Bellanova: “Siano commissariate le opere per il porto di Brindisi”

BRINDISI –   Forza Italia chiede alla vice ministro alle Infrastrutture Teresa Bellanova di commissariare le opere del porto di Brindisi. Nella giornata di domani il Senato della Repubblica, attraverso l’apposita Commissione, esaminerà l’atto del Governo con cui si prevede la nomina di commissari straordinari per la realizzazione di opere infrastrutturali ritenute strategiche per lo sviluppo del paese.
Il senatore Massimo Mallegni (Forza Italia), in veste di relatore, proporrà di inserire tra queste opere da commissariare, anche il completamento del banchinamento di Capobianco, ma soprattutto la realizzazione di una vasca di colmata nel porto di Brindisi, entrambe di competenza dell’Autorità di Sistema Portuale dell’Adriatico Meridionale.
“Chiedo, alla Vice Ministro alle Infrastrutture Teresa Bellanova, oggi in visita proprio nel porto di Brindisi – afferma il parlamentare azzurro Maudo D’Attis – di  condividere la nostra proposta di commissariamento, finalizzata ad agevolare il percorso autorizzativo e quindi a velocizzare la realizzazione di tali opere, così importanti per la crescita dei traffici portuali di Brindisi”.

Salone nautico di Puglia
Scuola Palumbo

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*