Detenuto si suicida nel carcere di Brindisi, il quarto negli ultimi 12 giorni

BRINDISI-  Detenuto si suicida nel carcere di Brindisi, il quarto negli ultimi 12 giorni. Detenuto di origine marocchina è stato rinvenuto suicida alle 5.50 di stamani, dalla Polizia Penitenziaria, presso la Casa Circondariale di Brindisi. Nei primi 12 giorni dell’anno 4 detenuti morti suicida e uno a seguito di un’aggressione subita in cella. “Se le circostanze non fossero tragiche, aggiungendo tre evasi, ci sarebbe da chiedersi se dal Governo non abbiano per caso pensato di risolvere così il sovraffollamento e l’emergenza penitenziaria- dice in una nota Uilpa polizia penitenziaria -Il sistema è allo sbando e la politica ha la responsabilità morale di ogni vittima. La Ministra Cartabia assicura attenzione e priorità, noi continuiamo a vedere solo trascuratezza e pressapochismo”.

BrindisiOggi

 

Scuola Palumbo

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*