Donazioni di sangue, la Provincia lancia l’appello

BRINDISI- Diminuiscono le donazioni di sangue , la Provincia di Brindisi lancia l’appello a tutta la cittadinanza e  chiede a tutti coloro che ne hanno la possibilità di donare il proprio sangue presso una sede Avis o un centro di raccolta sangue o il Servizio trasfusionale dell’Ospedale Perrino. La richiesta nasce dalla constatazione che sono diminuite notevolmente le donazioni, soprattutto in questo periodo estivo, e che ciò ha conseguentemente creato un’emergenza a cui tutti possono e devono dare il proprio contributo di soluzione. La Provincia di Brindisi evidenzia che le associazioni di volontariato in tal senso svolgono un ruolo fondamentale ed è lodevole e proficuo l’impegno profuso ma ora più che mai si rende necessario anche lo sforzo del singolo cittadino. Per questola Provincia di Brindisi chiede che l’adesione all’appello per nuove donazioni vada oltre la disponibilità a risolvere la sola emergenza temporanea e consenta di poter contare su un deposito di scorte utili a fronteggiare le criticità e a programmare le attività chirurgiche e trapiantologiche.  La Provincia ritiene, inoltre, che la disponibilità di sangue sia un patrimonio collettivo di solidarietà da cui ognuno può attingere nei momenti di necessità ed anche questa riflessione dovrebbe sollecitare chiunque all’impegno.  

                                                                                                                                      La Redazione

Non Solo Pane

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*