Fermata in auto rifiuta di sottoporsi al testa antidroga, negli slip aveva eroina: denunciata 31enne

ORIA – Fermata in auto si rifiuta di sottoporsi all’accertamento per la guida in stato di alterazione psico fisica, e durante il controllo viene trovata con la 0,16 grammi di cocaina e negli slip aveva oltre un grammo e mezzo di eroina, denunciata una 31enne di San Donaci. I carabinieri della Stazione di Oria, a conclusione degli accertamenti, hanno denunciato in  stato libertà una 31enne di San Donaci, per rifiuto di sottoporsi all’accertamento per la guida in stato di alterazione psico-fisica per uso di sostanze stupefacenti. La donna, nella serata del 14 novembre, lungo la S.P. 51, è stata controllata alla guida di un’autovettura di proprietà di una familiare ed è stata trovata in possesso di 0,16 grammi di cocaina.  La successiva perquisizione personale, eseguita con l’ausilio del personale femminile della locale Polizia Municipale, ha consentito di rinvenire 1,52 grammi di “eroina”, occultati negli indumenti intimi. Lo stupefacente è stato sottoposto a sequestro e la patente  di guida ritirata; il veicolo è stato restituito alla legittima proprietaria. La 31enne è stata segnalata all’Autorità Amministrativa.

Non Solo Pane

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*