Finiscono le dosi di vaccino, momenti di tensione negli hub, intervengono i carabinieri

BRINDISI- Finiscono le dosi di vaccino, tensione negli hub, intervengono i carabinieri. Momenti di tensione questa mattina negli hub vaccinali di Brindisi dove i sanitari hanno dovuto rimandare indietro diversi pazienti perché le dosi di Astrazeneca e Pfizer erano terminate. La Asl di Brindisi , a differenza di altre province che avevano bloccato le vaccinazioni già nel fine settimana proprio perché erano terminate le scorte contava su una nuova fornitura che sarebbe dovuta arrivare oggi. Così , purtroppo, non è stato e questa mattina gli operatori degli hub sono stati costretti a rimandare indietro i pazienti. La gente spazientita dall’attesa e dalle lunghe file ha aggredito verbalmente i sanitari in servizio che loro malgrado non potevano fare nulla. Temendo il peggio è stato richiesto anche l’intervento dei carabinieri per sedare gli animi. Le vaccinazioni sono state interrotte intorno alle 15.

BrindisiOggi

Cinque per mille AIL
Scuola Palumbo

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*