Forza Italia: “Basta con questo valzer, Bruno si dimetta davvero”

FRANCAVILLA FONTANA- Dopo la prima ondata di dimissioni dei sindaci della provincia di Brindisi (tutti poi rientrati), ne arriva una seconda. Questa volta si dimette il sindaco di Francavilla Fontana Maurizio Bruno (Pd).

Forza Italia attacca: “Abbiamo appreso delle dimissioni del Sindaco che seguono, in una sospetta collocazione temporale, le dimissioni irrevocabili dell’assessore avv. Tommaso Resta da sempre ritenuto la punta di diamante di questo esecutivo- scrivono dal partito di Berlusconi- Pur ritenendo che trattasi dell’ennesimo stucchevole tentativo di tirare a campare e di galleggiare, chiediamo al Sindaco ed alla sua (ex) maggioranza di prendere atto di questa situazione, ormai grottesca che si trascina e ripete da mesi anzi anni.”
Forza Italia chiede  dimissioni irrevocabili. “Chiediamo uno scatto di reni ed un sussulto di dignità al Primo Cittadino- aggiungono Antonio Adrisano e altri-  affinché voglia riconoscere il fallimento della sua azione politica-governativa che si e’ caratterizzata soltanto per il continuo valzer di assessori e flop.
Il gesto alto e nobile dell’assessore Resta sia da monito ed esempio per tutti, si sciolgano le righe e si superi questo triste, e senza precedenti, periodo di decadentismo culturale-politico che la Città vive e rispetto alla quale nessuno deve ritenersi esente da responsabilità.”

BrindisiOggi

Cinque per mille AIL
Scuola Palumbo

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*