Fugge dalla comunità, 17enne finisce nel carcere minorile

SAN MICHELE SALENTINO- Fugge dalla comunità, 17enne  finisce nel carcere minorile. I Carabinieri della Stazione di San Michele Salentino hanno eseguito un’ordinanza emessa dal Tribunale per i Minorenni di Taranto nei confronti di un 17enne, originario di Taranto, dal 24 luglio 2018 sottoposto alla misura cautelare del collocamento in comunità presso la struttura “Emmanuel 2” di San Michele Salentino, per rapina aggravata in concorso commessa a Taranto il 9 giugno 2018. Il provvedimento scaturisce dalle segnalazioni dei militari operanti in ordine alle reiterate accertate violazioni delle prescrizioni imposte con la misura in espiazione. Nella mattinata del 25 novembre scorso, il minore si è allontanato volontariamente dalla citata comunità, venendo poi rintracciato dai Carabinieri sulla SP48, direzione Francavilla Fontana. Analoga vicenda si era verificata anche il 22 ottobre 2018. Dopo le formalità di rito, il 17enne è stato condotto presso l’Istituto Penitenziario Minorile “Fornelli” di Bari, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

BrindisiOggi

 

Cinque per mille AIL
Scuola Palumbo

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*