Happy Casa Basket, il direttore sportivo Giofrè confermato sino al 2024

BRINDISI – Il direttore sportivo Simone Giofrè estende il suo contratto con la Happy Casa Brindisi fino al 30 giugno 2024. Il rapporto lavorativo tra il DS Simone Giofrè e la Happy Casa Brindisi si prolungherà per altre tre stagioni sportive. Dopo coach Frank Vitucci anche il direttore sportivo, arrivato a Brindisi nell’estate del 2018, ha accettato la proposta di estensione contrattuale presentata dalla società biancoazzurra per consolidare un legame ricco di vittorie e soddisfazioni collettive e professionali. Simone Giofrè è stato eletto miglior dirigente della Serie A per due anni consecutivi (stagioni 2018/19 e 2020/21 causa annullamento del campionato 2019/20) ricevendo i meritati LBA Awards dalle indicazioni dei colleghi, capitani delle squadre e una giuria di giornalisti qualificati. Simone e la New Basket Brindisi: un binomio che proseguirà per altre tre stagioni sportive.

BrindisiOggi

 

Cinque per mille AIL
Scuola Palumbo

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*