La Collettiva TFQ  presenta la  proiezione documentario “Libertà” di Savino Carbone

BRINDISI- La Collettiva TFQ  presenta la  proiezione documentario “Libertà” di Savino Carbone e dibattito. Il 6 agosto, alle ore 19.00, la Collettiva TFQ Brindisi, in collaborazione con ARCI Brindisi e negli spazi dell’Ex Convento Santa Chiara messi a disposizione dall’associazione YeahJasi Brindisi, presenta la proiezione del documentario “Libertà” di Savino Carbone, con la partecipazione in via telematica del regista e in presenza di Luigi Achilli, ricercatore Marie Curie del  Global Governance Programme (GGP) di European University Institute.

Libertà non è solo il nome del quartiere di Bari in cui è ambientato il film di Savino Carbone, ma anche l’argomento attorno al quale ruota questo documentario di 30 minuti che unisce il tema della migrazione a quello dei diritti delle persone LGBTQIA+.

Il desiderio di libertà è ciò che accomuna i due protagonisti del cortometraggio, entrambi richiedenti asilo in Italia. Libertà, offre un intenso ritratto della condizione dei migranti omosessuali in un alternarsi di testimonianze, confidenze e riflessioni.

 

Allargheremo lo sguardo poi con Luigi Achilli e il racconto della sua esperienza di viaggio insieme al gruppo LGBTQIA+ parte di una delle più grandi carovane di migranti al mondo che si muovono verso il confine tra il Messico e gli Stati Uniti, da Città del Messico dunque fino a Tijuana, per quasi 3000 chilometri.

 

Questi dunque gli argomenti sui quali verterà il dibattito, aperto alla discussione, con l’intervento di ARCI brindisi e della Collettiva TFQ: viaggio, libertà, diritti e discriminazioni esterne ed interne alle stesse comunità migranti.

BrindisiOggi

Salone nautico di Puglia
Scuola Palumbo

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*