L’importanza di donare il sangue, Francesca: “Sono talassemica, grazie a chi oggi mi ha salvato la vita”

BRINDISI- Donare il sangue vuol dire salvare una vita. Francesca  lo spiega in poche ma commosse righe in cui ringrazia il suo donatore anonimo. Dal centro trasfusionale dell’Ospedale Perrino di Brindisi la testimonianza di una donna che combatte con una malattia per la quale la donazione di sangue è vitale.
“Sono talassemica e oggi sto facendo la trasfusione che mi permette di vivere. Io sono A+ e il sangue è stato donato il giorno 7 agosto. Penso: ma chi sarà quest’angelo che mi ha donato il suo sangue? Chi, questa volta mi ha salvato la vita?
Donare è un gesto stupendo. È come un medico che ogni giorno salva vite. Ecco tu puoi salvare le vite donando il tuo sangue.
Grazie al donatore che domenica 7 agosto anziché andare al mare è andato a donare il suo sangue. Sorrido perché mi sento già meglio e mi commuovo perché esistono gli angeli sulla terra”.
BrindisiOggi

Cinque per mille AIL
Scuola Palumbo

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*