Lopalco per candidarsi deve dimettersi dalla task force: approvato l’emendamento di Forza Italia

BARI –  Approvato l’emendamento per bloccare la candidatura del virologo Lopalco in Puglia.  “La “giostra” è finita e ringraziamo il nostro consigliere regionale Domenico Damascelli, forzista, per aver presentato l’emendamento alla legge elettorale approvato dal Consiglio che stabilisce l’ineleggibilita’ di chiunque faccia parte, a qualsiasi titolo, di una task force regionale”, affermano il commissario regionale di Forza Italia Mauro D’Attis e il suo vice Damiani.

“ Ciò significa che il professore oggi è costretto a fare ciò che gli chiediamo da tempo – aggiungono – dimettersi per candidarsi con Emiliano, senza continuare a beneficiare dei riflettori puntati per l’incarico retribuito con i soldi dei cittadini. Chi vuole fare campagna elettorale lo faccia con risorse proprie e non con quelle pubbliche! Giustizia è stata fatta: chi ha fatto propaganda elettorale in questi mesi utilizzando le istituzioni, deve rinunciare alla poltrona se vuole partecipare come candidato”.

Non Solo Pane

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*