Nessun accordo tra la UIL PA VVF e il Comandante dei vigili del fuoco, parte lo  sciopero

BRINIDISI- Nessun accordo tra la UIL PA VVF e il Comandante dei vigili del fuoco di Brindisi, parte lo  sciopero. Dopo il tentativo obbligatorio di conciliazione, conclusosi con esito negativo, il sindacato dei vigili del fuoco UIL PA annuncia lo sciopero  denunciando “il  persistere da parte del Comandante VV.F. di Brindisi il mancato rispetto di corrette relazioni sindacali, ovvero di atteggiamenti che rasentano forme persecutorie nei confronti non solo della UIL PA VV.F., ma anche nei confronti del personale operativo ed, in particolare, degli iscritti a questa Organizzazione Sindacale, oltre al verificarsi di uno stato di precarietà causata dal non affrontare un improcrastinabile riassetto del settore tecnico-amministrativo, ormai palesemente allo sbando ed in alcune situazioni che rasenta il ridicolo”. “Essendo risultato vano l’impegno profuso dalla scrivente per migliorare le relazioni sindacali, per ricomporre un tavolo di contrattazione sindacale, al fine di superare con spirito costruttivo le situazioni legate ad una cattiva, incoerente e quindi precaria organizzazione del soccorso, considerate le mancate risposte del Comandante e la sua totale chiusura rispetto alla positiva risoluzione della vertenza ci vediamo costretti ad assumere una forte e decisa azione sindacale- dice il sindacato-  Pertanto, a fronte di quanto succintamente sopra rappresentato, la scrivente proclama una prima giornata di sciopero del personale del Comando di Brindisi per primo luglio. L’estrema ratio che ha portato la scrivente ad assumere questa posizione consiste nel rifiuto di vedere giornalmente colpiti i diritti e la dignità dei lavoratori VVF del Comando di Brindisi, come più volte denunciato. L’astensione dal lavoro, della durata massima di quattro ore, sarà così articolata: tutto il personale del Comando Prov.le VV.F. di Brindisi, compreso quello in servizio nelle sedi distaccate (porto, aeroporto, Francavilla Fontana e Ostuni), dalle ore 16:00 alle ore 20:00. Durante l’astensione dal lavoro sarà garantito il soccorso tecnico urgente alla popolazione”.

BrindisiOggi

Cinque per mille AIL
Scuola Palumbo

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*