Padre si scaglia contro i carabinieri per evitare la perquisizioni al figlio, arrestato 53enne

SAN PIETRO VERNOTICO – Aggredisce i carabinieri per evitare che perquisiscano suo figlio, arrestato 51enne. E’ accaduto  San Pietro Vernotico dove i carabinieri hanno arrestato un uomo di 51 anni del luogo per violenza, minaccia e resistenza a pubblico ufficiale. L’uomo, durante una perquisizione  finalizzata alla ricerca di sostanze stupefacenti nei confronti del figlio 25enne, si è scagliato addosso agli operanti per impedire l’esecuzione del loro servizio, minacciandoli, ingiuriandoli e colpendoli ripetutamente. Contestualmente, il figlio è stato denunciato in stato di libertà per resistenza a pubblico ufficiale in concorso, per aver cercato fisicamente di ostacolare l’ammanettamento del padre. L’arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato tradotto presso la sua abitazione in regime di arresti domiciliari, come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

Una famiglia mostruosa

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*