Palpeggiamenti in chiesa, Padre Michele: “Non è accaduto durante la messa”

BRINDISI- Presunte molestie in chiesa, il parroco: “Non è accaduto durante la messa”. A parlare è Padre Michele, il parroco della chiesa della Pietà a Brindisi che spiega quello che è accaduto ieri pomeriggio quando una ragazza di  20anni ha chiesto aiuto perché era stata palpeggiata da un uomo durante un momento di preghiera. “Io non ero presente, sono arrivato dopo- spiega Padre Michele- mi hanno chiamato perché in chiesa c’era una ragazza in lacrime. La stessa ha spiegato che un uomo le aveva messo le mani addosso. Dopo è arrivato anche il padre della giovane e sono stati chiamati gli agenti della polizia municipale”. Benché i fatti non si siano verificati durante la messa così come avevano inizialmente riferito gli agenti della polizia locale hanno ugualmente creato molto scalpore ma Padre Michele tiene a sottolineare: “Si tratta di un uomo mite che non ha mai dato fastidio a nessuno. Spero che questa faccenda si chiarisca quanto prima”.

BrindisiOggi

Cinque per mille AIL
Scuola Palumbo

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*