Pierangelo Argentieri riconfermato presidente di Federalberghi Brindisi

BRINDISI- E’ stato riconfermato Pierangelo Argentieri il presidente di Federalberghi Brindisi, l’associazione sindacale che riunisce e rappresenta le imprese alberghiere del territorio provinciale. Argentieri, imprenditore di successo, ricopre anche la carica di vicepresidente regionale della stessa associazione di categoria. Le elezioni, che si sono svolte a  Mesagne, hanno definito contestualmente il nuovo direttivo provinciale che risulta composto da Alessandro Semeraro, Giuseppe Nigri, Bartolo D’Amico e Giancarlo Lanzilotti.  “Voglio esprimere il mio più sentito ringraziamento ai colleghi che mi hanno onorato di presiedere ancora una volta Federalberghi Brindisi – ha commentato Pierangelo Argentieri che poi ha aggiunto  – Un grazie anche ai membri del direttivo per il loro supporto sul territorio e per la loro capacità di fare squadra negli interessi della nostra associazione. Tutti insieme siamo riusciti a traghettare il settore in questi anni difficili della pandemia. Come sempre sarò al servizio di Federalberghi cercando di affrontare questo nuovo mandato con sensibilità e coraggio”. Le linee guida di Federalberghi rimangono incentrate sull’attività sindacale, sui rapporti privilegiati con gli enti istituzionali, sulla lotta all’abusivismo e alla concorrenza sleale e sul marketing territoriale. “Come sempre ci interfacceremo  con i nostri organismi regionali, con il nostro presidente Nazionale Bernabò Bocca, con il direttore nazionale Alessandro Nucara con i quali abbiamo una linea di contatto costante e diretta”, ha concluso Argentieri. Federalberghi, da più di 100 anni, è la principale organizzazione imprenditoriale del settore turistico-ricettivo in Italia.

BrindisiOggi

Cinque per mille AIL
Scuola Palumbo

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*