Quattro rapine a Bologna, arrestato un brindisino di 41 anni

BRINDISI- Rapine ad esserci commerciali a Bologna, arrestato un brindisino di 41 anni. Nella serata di sabato 20 gennaio scorso  gli agenti della Squadra Mobile di Brindisi hanno rintracciato  e arrestato a San Vito dei Normanni, Vincenzo De Leonardis, 41 anni.

L’uomo, originario del Brindisino, era destinatario di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Giudice per le Indagini Preliminari di Bologna.

Secondo le indagini il 41enne è responsabile di quattro rapine a mano armata, avvenute nell’anno 2016, precisamente nelle giornate del 18 aprile, 26, 28 e 30 maggio, in danno a due negozi, un supermercato e una farmacia.

Il bottino conseguito è di poco più di 5000 euro.

Secondo quanto si rileva dal provvedimento restrittivo, in tutti gli episodi delittuosi contestatigli, De Leonardis avrebbe agito col volto nascosto e armato di pistola semiautomatica.

I riscontri tra le testimonianze dei presenti, dell’abbigliamento ma anche la postura ed alcune caratteristiche fisiche tipiche dell’uomo, già noto agli operatori della Polizia di Stato bolognese, e l’analisi dei filmati di videosorveglianza  hanno portato al brindisino. Durante una perquisizione domiciliare è stata trovata anche l’arma.

L’uomo è stato portato al carcere di Brindisi.

BrindisiOggi

 

 

Cinque per mille AIL
Scuola Palumbo

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*