Rapinatore solitario fa irruzione nell’ufficio postale, impiegato si sente male

CEGLIE MESSAPICA- Rapinatore solitario fa irruzione nell’ufficio postale, impiegato si sente male. E’ accaduto nel primo pomeriggio di oggi a Ceglie Messapica dove un uomo, con il volto travisato da un passamontagna ed armato di pistola, ha fatto irruzione nell’ufficio postale in piazza Sant’Antonio. Il rapinatore ha puntato l’arma contro gli impiegati e si è fatto consegnare i denaro contenuto nelle casse, arraffato il bottino, in via di quantificazione, si è dileguato per le vie circostanti. Uno dei dipendenti, subito dopo, è stato colto da malore. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della locale stazione e un’ambulanza del 118. Ora sono in corso le indagini per identificare il malvivente, i militari hanno acquisito le immagini delle telecamere di videosorveglianza.

BrindisiOggi

Una famiglia mostruosa

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*