Rientrano a Brindisi i vigili del fuoco partiti in soccorso della Sicilia

BRINDISI – I vigili del fuoco di Brindisi tornano a casa. Dopo aver effettuato numerosi interventi di soccorso tra Catania e  Siracusa, (soccorso a persona , allagamenti, recupero auto ed altra) la squadra dei cinque vigili è rientrata al comando di Brindisi. Erano partiti d’urgenza la sera del 27 ottobre per aiutare le comunità di Catania e Siracusa colpite in questi giorni dalla forte ondata di maltempo che si era abbattuta sull’isola oggi.  Il personale fluviale e i soccorritori acquatici, esperti in questi eventi, sono tornati oggi 31 ottobre.

Da tutta la Puglia erano partiti in soccorso di Catania e Sicilia 31 vigili del fuoco: 8 da Taranto, 14 da Bari, 4 da Lecce che si sono aggiunti ai 5 di Brindisi.

Cinque per mille AIL
Scuola Palumbo

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*