Salgono a sette i ragazzi risultati positivi dopo la vacanza a Corfù

Poseidone articolo

LECCE – Sale a 7 il numero dei ragazzi salentini risultati positivi al ritorno dalla vacanza in Grecia. Su una comitiva di 10 giovani ben sette hanno contratto il Covid. Hanno tra i 18 e 19 anni e si erano recati a Corfù per festeggiare la maturità. Sono rimasti lì 9 giorni, sono rientrati a casa la notte del 7 agosto. Hanno preso la nave sino ad Ancora e poi sono arrivati a Lecce in treno. Vivono in diversi paesi tra Muro Leccese e Cutrufiano. Il primo a fare il test è stato un ragazzo di 18 anni, al quale il padre aveva prenotato l’esame presso un laboratorio privato di Squinzano prima ancora del suo rientro. Non appena è tornato a casa, la mattina dopo, il genitore lo ha portato a fare il test. Qui la brutta notizia: il 18enne è risultato positivo. La Asl ha  rintracciato gli altri compagni di viaggio che hanno dovuto effettuare il tampone: su dieci sette sono risultati positivi. Ora si trovano in isolamento insieme ai lori familiari. Non hanno particolari sintomi, sono per la maggior parte asintomatici.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*