Sassi sui binari, incidente ferroviario nei pressi di Mesagne, linea bloccata

BRINDISI- Incidente ferroviario, convoglio finisce contro i sassi posizionati sui binari. Poteva avere conseguenze ben più gravi l’incidente di questo pomeriggio sulla linea ferroviaria Taranto-Brindisi. E’ accaduto questo pomeriggio intorno alle 13.45, il treno regionale carico di passeggeri, per lo più lavoratori e studenti pendolari ha urtato contro un gruppo di sassi posizionato sui binari nei pressi di Mesagne. Fortunatamente nessuno è rimasto ferito. Il treno nell’impatto è stato danneggiato al punto che non ha potuto più proseguire la sua corsa. Il servizio è stato sostituito con un autobus, mentre gli operatori di Ferrovie Italiane provvedevano al recupero del convoglio. Grossi disagi sulla linea  ferroviari rimasta bloccata e per i passeggeri. Sul caso ora indaga la Polfer che sta cercando di identificare gli ignoti che hanno posizionato i sassi. Nel frattempo interviene l’Adoc : “Ancora una volta sulla tratta ferroviaria regionale Brindisi – Taranto centinaia di pendolari sono costretti a fare i conti con disservizi e situazioni al limite della sicurezza. Tali situazioni oltre a provocare disagi determinano perdite di ore lavorative e quindi danni economici. La situazione diviene ancor più grave in considerazione del fatto che numerosi pendolari sono costretti a mettersi in viaggio alle prime luci dell’alba se non prima senza avere la certezza né di giungere sul posto di lavoro né di rientrare in orario nelle proprie abitazioni”.

L’Adoc conclude: “E’ paradossale, inoltre, il fatto che mentre a livello regionale ci si accapiglia per l’accaparramento di collegamenti aerei nazionali ed internazionali nel 2017 non si riesca a garantire un collegamento ferroviario puntuale ed efficiente”.

BrindisiOggi

Cinque per mille AIL
Scuola Palumbo

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*