Segnalibro d’Estate, rassegna letteraria con autori d’eccezione

Poseidone articolo

BRINDISI – Un calendario fitto di appuntamenti, quello stilato per la rassegna letteraria “IlSegnalibro- punto di lettura”, organizzata da LaFeltrinelli Point Birndisi con il patrocinio del Comune di Brindisi.

Dal 5 luglio al 9 agosto, presso il giardino dell’ex Convento Santa Chiara di Brindisi, a due passi dal Duomo si terranno 12 appuntamenti con autori nazionali che presentano in città i loro ultimi libri. Anche quest’anno, infatti, Feltrinelli point Brindisi è riusita a realizzare un programma vario e interessante con scrittori di chiara fama quali Simonetta Agnello Hornby, Edoardo Albinati (finalista al Premio Strega), Catena Fiorello, Roberto Giacobbo, Rosanna Lambertucci, Sonia Peronaci, Antonio Caprarica, Massimo Bisotti, Francesco Carofiglio, Pino Aprile e Carlo Toma.

“Si tratta di un’importante iniziativa per la città – ha dichiarato il sindaco Angela Carluccio, in conferenza stampa – giunta alla terza edizione e che rappresenta un un momento di crescita culturale ma anche sociale, oltre che di promozione del nostro territorio. Una rassegna che, in poco tempo, è riuscita ad avere un grande successo e ci auguriamo possa continuare anche in futuro”.

conferenza stampa il segnalibro feltrinelli brindisi“Così come accaduto per le edizioni precedenti – ha dichiarato Francesco Carlucci – anche per quest’anno Feltrinelli Point Brindisi vuole lasciare un segno tangibile in città e soprattutto nei confronti di chi si occupa a vario titolo delle categorie più deboli. Dopo aver donato libri al reparto di Pediatria dell’ospedale “Perrino” di Brindisi, e aver contribuito all’acquisto di un’autoemoteca per la sezione provinciale dell’AVIS, per questa edizione, dal ricavato della vendita dei libri, sarà devoluta una somma all’AIL di Brindisi, Associazione italiana contro le Leucemie, per la creazione di una sala d’aspetto per i familiari dei pazienti all’interno del reparto dell’ospedale “Perrino”.

Si parte martedì 5 luglio con Catena Fiorello presenta “L’amore a due passi” edito da Giunti. Giovedì 7 luglio toccherà a Massimo Bisotti presentare “Un anno per un giorno”, pubblicato da Mondadori.

Mercoledì 13 luglio a Brindisi arriverà Rosanna Lambertucci per presentare “La dieta che ti cambia la vita” edito da Mondadori. Sabato 16 luglio Edoardo Albinati presenta “La scuola cattolica” edito da Rizzoli, romanzo è finalista al Premio Strega 2016.

confer stampa feltrinelli segnalibro brindisiMercoledì 20 luglio Francesco Carofiglio presenterà “Una specie di felicità” (Piemme). A Brindisi sabato 23 luglio ci sarà Sonia Peronaci, che presenterà “La mia cucina” edito da Rizzoli, a dieci anni dall’avventura di Giallo Zafferano.

Lunedì 25 luglio Simonetta Agnello Hornby presenta “Caffé amaro” edito da Feltrinelli, mentre venerdì 29 luglio Pino Aprile presenta “Carnefici” edito da Piemme.

Martedì 2 agosto, invece, toccherà a Roberto Giacobbo, che presenterà “Le carezze cambiano il DNA” edito da Mondadori. Venerdì 5 agosto ospite della città sarà Antonio Caprarica con il suo “Intramontabile Elisabetta” edito da Sperling&Kupfer. Martedì 9 agosto, a chiudere gli appuntamenti, ci sarà Roberto Vacca con “Come fermare il tempo” edito da Mondadori.

Martedì 5 luglio, in occasione della prima presentazione in programma, verrà inaugurata la mostra “Uliando uliando” di Carlo Toma, visitabile fino al 9 agosto nelle serate della rassegna, dedicata all’ulivo e alla sua cura.

BrindisiOggi

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*